INFORMATIVA PRIVACY

IL SERVIZIO ACCETTAZIONE / INFORMAZIONI
Il personale dell' accettazione è presente a rotazione tutti i giorni dalle ore 8.00 alle ore 20.00.
Le prenotazioni per il ricovero ordinario, il day service, il day hospital e/o day surgery possono essere inoltrate personalmente o telefonicamente al numero 0931-788111.
Il suddetto numero di telefono è comunque attivo 24 ore su 24 per richieste di ricovero urgente o per trasferimenti da altra struttura pubblica o privata.
Tel. centralino 0931-788111
Fax 0931-490017

UFFICI AMMINISTRATIVI
Gli uffici amministrativi sono aperti tutti i giorni dalle ore 8.30 alle ore 20.00.
info@villaazzurra.it
segreteria@villaazzurra.it

UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO (U.R.P.)
Il personale dell' ufficio relazioni con il pubblico riceve dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e il martedì e il giovedì dalle ore 16.00 alle ore 18.00.
L' Ufficio Relazioni con il Pubblico è situato presso gli uffici amministrativi, può essere considerato una vera e propria "porta aperta" al cittadino rispetto al soddisfacimento dei propri bisogni e necessità di informazione. È a disposizione dei cittadini per migliorare la qualità dei servizi sanitari, assicurando le informazioni, la accoglienza e la tutela dei cittadini utenti, con particolare riguardo agli aspetti della personalizzazione ed ed umanizzazione del rapporto. L' ufficio svolge le seguenti funzioni: raccoglie suggerimenti ed osservazioni; gestisce reclami e segnalazioni. I reclami e i suggerimenti possono essere trasmessi dagli Utenti della Casa di Cura Villa Azzurra per iscritto oppure verbalmente. Presso l' Ufficio Accettazione è disponibile il modulo Gestione Reclami, predisposto per inoltrare reclami e suggerimenti. L'utilizzo di tale modulo non è vincolante: lo spirito con cui è stato realizzato è di agevolare i Clienti. I reclami e i suggerimenti possono essere inoltrati:
Via Telefono: Tel. 0931-788403
Via Fax: Tel. 0931-788160
Via Posta: Casa di Cura Villa Azzurra - Ufficio Rapporti con il Pubblico Via Cassaro, 96100 SIRACUSA
Via E-mail: urp@villaazzurra.it
La Casa di Cura si impegna, entro 30 giorni dal ricevimento del reclamo, ad informare l'Utente sul risultato degli accertamenti compiuti, fornendo, ove possibile, anche i tempi di rimozione delle irregolarità riscontrate. Per garantire un'attività di verifica dei fatti contestati, si invita a segnalare all' azienda, oltre alle proprie generalità ed indirizzo, ogni particolare utile per identificare con precisione termini e circostanze dell' eventuale accaduto.

DIREZIONE SANITARIA
Tel.0931-788105
e-mail: direzionesanitaria@villaazzura.it

Direttore Sanitario: Dott. Gallo Giuseppe






IN EVIDENZA



Siracusa, 15 marzo 2018 - L’avvocato Giuseppe Cavallaro, in nome e per conto della Casa di Cura Villa Azzurra srl, della Gesin srl e delle persone Fabrizio Italia, Sebastiano Volante e Giuseppe Caramma, in riferimento al provvedimento notificato stamattina dalla Procura di Siracusa, dichiara: «La Procura ha lavorato in modo perfetto. Quello di stamattina non è infatti un provvedimento contro l’azienda ma un atto che, oltre a garantire i posti di lavoro, dà all’attuale gestione e proprietà la possibilità di chiarire tutti gli aspetti oscuri di questa vicenda che ha origine nel 2011. La precedente gestione, rappresentata dall’amministratore rag. Dario Meli, aveva infatti accumulato 12milioni e 500mila euro di debiti tra erario, fornitori e lavoratori. Ma ad oggi abbiamo risanato tutta la massa debitoria dell’azienda e portato il bilancio della Casa di Cura Villa Azzurra in utile per circa 400mila euro. Ma la Procura non ne è a conoscenza perché non abbiamo ancora depositato il bilancio presso il registro delle imprese. Per cui tutta la massa debitoria indicata nel decreto di sequestro preventivo sarà smentita dal deposito del bilancio che avverrà ad horas. In merito al fallimento dell’azienda, il tribunale di Siracusa, sezione fallimentare, si è già espresso rigettando l’istanza presentata a seguito della produzione documentale attestante gli accordi transattivi con numerosi creditori e una situazione economico-patrimoniale aggiornata al 31 agosto 2017 che ha affermato la sussistenza di un utile provvisorio, a tale data, pari a 733.031,48 euro».



Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.
INFORMATIVA PRIVACY